cos'è Airbnb
Consigli di viaggio

Scopri cos’è Airbnb e come funziona.

Che cos’è Airbnb?

Airbnb è un servizio che permette ai suoi utenti di affittare o mettere in affitto qualsiasi tipo di alloggio con semplicità ed affidabilità. Grazie ad Airbnb potrai trascorrere la tua vacanza soggiornando in una singola stanza, in un intero appartamento o in una grande villa in più di 191 paesi del mondo.

Perchè scegliere Airbnb?

Uno dei motivi validi per affidarsi ad Airbnb è la possibilità di alloggiare (soprattutto in certe città) spendendo meno rispetto alla classica sistemazione in hotel. Poter disporre inoltre di una cucina per preparare la colazione, il pranzo o la cena ti permetterà di risparmiare ulteriormente. Fare spesa al supermarcato e cucinare a casa è infatti un ottima strategia nonchè una valida alternativa alla costosa colazione da Starbucks o alla cena al ristorante. Scegliere di alloggiare in un appartamento rispetto ad un hotel ti consentirà di vivere e gestire la tua vacanza secondo i tuoi ritmi ed i tuoi orari senza alcun tipo di limitazione.

Come registarsi. Come ottenere un buono sconto AirBnb.

Se hai deciso di utilizzare Airbnb per per la tua prossima vacanza la prima cosa che devi fare è collegarti al sito www.airbnb.com e completare la registrazione inserendo i tuoi dati.

Clicca sul banner, registrati e prenota un soggiorno otterrai uno sconto di 25€!

codice sconto coupon airbnb
Una volta completata la registrazione dovrai compilare la scheda relativa al tuo profilo. Ti consigliamo di aggiungere più informazioni possibili così da permettere all’host (il proprietario) di verificare le tue caratteristiche personali ed avere quindi più chance di ricevere una risposta positiva alla tua richiesta.

Dopo esserti registrato ed aver compilato il tuo profilo ricordati di verificare il tuo account! Per farlo ti basterà inviare la copia di un documento di identità e completare la procedura guidata. Questo procedimento è molto importante e serve per dimostrare agli altri utenti che dietro al tuo profilo c’è effettivamente una persona reale. Non avere timore di inviare il tuo documento, Airbnb non renderà pubblico alcun dato sensibile. Completata la verifica l’unica cosa che apparirà sarà una semplice spunta verde nella tua scheda profilo.

Come ricercare un alloggio in Airbnb.

La ricerca di un alloggio è molto semplice ed intuitiva. Sarà sufficiente inserire il nome della città dove vuoi soggiornare, le date di Check-in e Check-out ed il numero di ospiti per visualizzare un primo elenco di sistemazioni disponibili.
Dopo aver visualizzato la posizione dei vari alloggi nella mappa potrai migliorare ulteriormente la ricerca utilizzando il sistema dei filtri. Per farlo potrai scegliere tra svariate opzioni come il tipo di camera, la gamma di prezzo, il numero delle camere da letto, il numero dei bagni etc. Potrai inoltre scegliere quali servizi dovranno essere presenti nell’alloggio (TV, Wi-fi, Cucina etc) e verificare l’eventuale presenza di caratteristiche aggiuntive come un ascensore, un accesso per disabili, una piscina e molto altro. Individuato il tuo alloggio preferito non dovrai far altro che procedere con l’invio della richiesta ed attendere la risposta dell’host.

cos'è airbnb

Come inviare la tua richiesta e procedere al pagamento.

Una volta individuato l’annuncio perfetto per te potrai contattare l’host per richiedere informazioni aggiuntive o procedere al pagamento inviando la tua richiesta ufficiale. Inviata la richiesta dovrai aspettare l’approvazione e la relativa conferma. Appena la tua richiesta verrà accettata riceverai una mail contenente tutte le informazioni utili dell’host. Potrai utilizzare queste informazioni per metterti in contatto con lui ed informalo ad esempio del tuo arrivo, di un tuo ipotetico ritardo etc.

Airbnb è affidabile?

Grazie al suo sistema semplice e trasparente possiamo dire con certezza che Airbnb è un servizio sicuro ed affidabile. Oltre a fare da garante in caso di imprevisti di qualsiasi genere Airbnb mette a tua disposizione un ottimo servizio di assistenza. Per garantirti il miglior servizio possibile viene utilizzato un esplicito sistema di feedback. Al termine del tuo soggiorno verrai infatti invitato a lasciare un commento sulla tua esperienza. Il feedback, una volta inviato, non potrà più essere modificato ne tantomeno rimosso. Grazie a questo metodo potrai leggere le esperienze degli altri utenti, valutare la qualità dell’alloggio che desideri affittare e l’affidabilità dell’host senza alcuna censura con la massima trasparenza.

La nostra esperienza con Airbnb.

Da diversi anni ogni volta che pianifichiamo una vacanza ci affidiamo ad Airbnb. Abbiamo alloggiato in appartamenti affittati tramite Airbnb sia in Italia che all’estero (dall’Upper East Side di New York al centro di Firenze) e ci siamo sempre trovati benissimo! Nessun tipo di problema con il pagamento, nessun problema di comunicazione con l’host ed esperienze sempre positive. Per questo ti consigliamo senza alcun dubbio di utilizzare Airbnb per la tua prossima vacanza!

I nostri suggerimenti.

Prima di inviare una richiesta ti consigliamo di leggere attentamente le “regole della casa” ed informarti su cosa puoi e non puoi fare all’interno dell’alloggio. Ricordati di osservare con cura le foto dell’immobile e di valutare attentamente le recensioni degli altri utenti. Fai particolare attenzione a commenti e valutazioni su aspetti importanti come la pulizia, la precisione, la posizione e la comunicazione dell’host. Leggi sempre con attenzione le regole di cancellazione ed utilizza (noi lo facciamo) per il pagamento una carta di credito prepagata. Ti consigliamo inoltre di scaricare l’app ufficiale di Airbnb per poter comunicare con l’host in qualsiasi momento durante il tuo viaggio.

Cosa aspetti? Iscriviti ad Airbnb ed ottieni un buono sconto di 25€

Iscriviti ad Airbnb cliccando qui e grazie alla nostra affiliazione otterrai un bonus di 25€ per il tuo soggiorno!

guida Airbnb come funziona

Previous Post Next Post

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Come abbiamo organizzato il nostro viaggio ad Amsterdam - Donuts on Bed 10 ottobre 2016 at 6:19

    […] Airport spendendo 109€. Per i giorni successivi abbiamo invece cercato un appartamento in Airbnb. Questa soluzione ci permetterà di essere indipendenti e di risparmiare notevolmente sui costi di […]

  • Leave a Reply