acquistare visitor oyster card
Lo Sapevi?

Cos’è e come funziona la Visitor Oyster Card a Londra

COS’E’ LA VISITOR OYSTER CARD?

La Visitor Oyster Card è un biglietto elettronico ricaricabile che si utilizza per viaggiare sui mezzi di trasporto londinesi. A differenza della Oyster Card la Visitor è acquistabile dai cittadini che risiedono fuori dal Regno Unito ed è possibile riceverla direttamente a casa. Secondo molti la Visitor Oyster Card è la soluzione più conveniente per il turista in visita a Londra. Scopriamo insieme se è vero!

COME ACQUISTARE LA VISITOR OYSTER CARD

Acquistare la Visitor Oyster Card è molto semplice. Per farlo ti basterà andare sul sito ufficiale Visitor Oyster Card e completare il checkout. Al momento dell’acquisto potrai scegliere tra diverse tipolgie di credito a cui andranno poi aggunte £5 per le tasse e €6.85 per la spedizione in 5/8 giorni o €13.85 per la spedizione in 3/5 giorni.

La Visitor Oyster Card è disponibile nei seguenti tagli:

£15.00 di credito al costo di €23.50
£20.00 di credito al costo di €29.50
£25.00 di credito al costo di €35.50
£30.00 di credito al costo di €41
£40.00 di credito al costo di €53
£50.00 di credito al costo di €64.58

(prezzi aggiornati a Luglio 2018)

Oltre che sul sito ufficiale è possibile acquistare la Visitor Oyster Card una volta a Londra a bordo dei treni Eurostar, alla stazione dell’aeroporto di Gatwick e nelle biglietterie del Gatwick Express.

I VANTAGGI DELLA VISITOR OYSTER CARD

Uno dei vantaggi che si ha acquistando la Visitor Oyster Card è la possibilità di poterla ricevere comodamente a casa prima della partenza. Arrivato a Londra avrai subito a disposizione la tua carta e potrai utilizzarla senza problemi per raggiungere la città dall’aeroporto di Heathrow o Gatwick risparmiando diverso tempo.

Altro ottimo vantaggio è la possibilità di poter usufruire del 50% di sconto sui vari mezzi di trasporto rispetto a chi usa una Travelcard o biglietti singoli. Inoltre superato il tetto di spesa massima (Daily price cap) potrai viaggiare gratis su tutti i mezzi di trasporto convenzionati ad eccezione dei battelli di MBNA Thames Clippers.

Acquistando la Visitor Oyster Card avrai inoltre diritto a sconti ed agevolazioni in più di 40 attività londinesi tra ristoranti, bar, negozi, teatri e musei. Scopri tutte le attività convenzionate.

GLI SVANTAGGI DELLA VISITOR OYSTER CARD

Uno degli aspetti negativi è sicuramente il fatto che restituendo la Visitor Oyster Card potrai richiedere solo il rimborso del credito residuo, le £5 di cauzione per la tessera non ti verranno rimborsate. Inoltre considerando che sulla Visitor Oyster Card non si può caricare alcun tipo di abbonamento (Travelcard giornaliera, settimanale etc) potrai effettuare solo pagamenti “pay as you go” quindi se resti a Londra per non più di 4 giorni conviene utilizzare direttamente una Travelcard settimanale.

acquistare visitor oyster card

COME UTILIZZARE LA VISITOR OYSTER CARD

La Visitor Oyster Card si usa esattamente come la classica Oyster Card. Dovrai passarla sia in entrata che in uscita ai tornelli della metro e dei treni. Quando salirai sull’autobus dovrai strisciarla sugli appositi lettori gialli posti vicino alle porte. Non dimenticare mai di passarla sul lettore all’uscita della metro! Alcune linee a Londra non hanno barriere in uscita e in alcuni casi i lettori magnetici non sono molto visibili. Se non passi la tessera all’uscita, l’importo che ti verrà scalato corrisponderà al costo dell’intera tratta! (considera che alcune linee arrivano anche a 70 km!)

COME RICARICARE LA VISITOR OYSTER CARD

Al momento dell’acquisto della Visitor Oyster Card è possibile caricare subito il credito desiderato. Se trascorrerai un paio di giorni a Londra ti consigliamo di caricare almeno £20. Una volta terminato il credito ricaricarla sarà facilissimo. Ti basterà recarti alle biglietterie automatiche con touch screen che si trovano nelle stazioni della metro, Dlr, London Overground e in alcune stazioni ferroviarie e seguire le indicazioni del display.

Se preferisci ricaricare la tua carta in un punto vendita, puoi rivolgerti ad uno dei tanti rivenditori con esposto il simbolo Oyster Ticket Stops, nei centri d’informazione Tfl o nei terminal della funivia Emirates Air Line.

QUANTO COSTA VIAGGIARE SUI MEZZI PUBBLICI CON LA VISITOR OYSTER CARD

Anche quando utilizzi la Visitor Oyster Card le tariffe variano in base al mezzo di trasporto scelto, al giorno e all’orario ed alle zone che dovrai attraversare per raggiungere la tua meta.

Di seguito ti proponiamo un esempio di tetto massimo giornaliero con tratte illimitate per adulti che viaggiano dopo le 9:30 dal lunedì al venerdì suddiviso in base alle zone di attraversamento:

  • Zone 1-2 spesa £ 6.60
  • Zone 1-4 spesa £ 9.50
  • Zone 1-6 spesa £ 12.00

Come puoi vedere, in questi casi utilizzare la Visitor Oyster Card sarà più conveniente rispetto al’utilizzo della classica Oyster Card o di una semplice Travelcard. Valuta molto bene quale soluzione adottare in base ai tuoi spostamenti programmati.

diffrenze visitor oyster card

COME OTTENERE IL RIMBORSO DEL CREDITO DELLA VISITOR OYSTER CARD

Se al termine del tuo soggiorno a Londra avrai del credito residuo sulla tua Visitor Oyster Card potrai richiederne il rimborso in tre modalità differenti.

  • Tramite le macchinette presenti alle stazioni
  • Presso i Visitor Centre
  • Rimborso tramite posta

(Pubblicheremo prossimamente un articolo dettagliato a riguardo)

LE DIFFERENZE TRA OYSTER CARD E VISITOR OYSTER CARD

Sostanzialmente le differenze tra queste due carte sono minime. I modi di utilizzo sono pressochè identici con l’unica differenza che la Visitor Oyster Card si può acquistare al di fuori del Regno Unito e dispone anche di numerosi sconti che agevolano il turista. Ricorda inoltre che nella Visitor Oyster Card il costo di attivazione/cauzione di £5 non ti verrà rimborsato al momento della restituzione mentre nella Oyster Card si.

LA VISITOR OYSTER CARD E’ LA SCELTA MIGLIORE?

La Visitor Oyster Card è un ottima alternativa alla Oyster Card se preferisci usufruire degli sconti ad essa collegati e se vuoi averla già in tasca una volta arrivato a Londra ed evitare di perdere tempo. Se invece dopo aver valutato entrambe pensi che nessuna delle due card fà al caso tuo ti consigliamo di utilizzare le classiche Travelcard o i biglietti per le singole corse.

Previous Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply